videocom presenta Vectorworks 2022

Vectorworks Inc., fornitore di soluzioni software per il BIM e la progettazione, ha presentato Vectorworks 2022, ponendo l’attenzione sul miglioramento della qualità del prodotto, delle prestazioni e dell’esperienza utente. Quest’ultima versione include Vectorworks Architect, Landmark, Spotlight, Fundamentals, Braceworks, ConnectCAD e Vision.

Inoltre, Vectorworks annuncia che la sua soluzione completa per i progettisti che lavorano in più settori ha cambiato nome, per riflettere accuratamente la sua gamma completa di capacità di progettazione e BIM. Vectorworks Design Suite, in precedenza nota come Vectorworks Designer, offre tutte le funzionalità aggiornate di Vectorworks Fundamentals, Architect, Landmark e Spotlight, fornendo l’insieme delle varie tecnologie in un’unica interfaccia.

Riproduci video

Il dott. Biplab Sarkar, CEO di Vectorworks, ha affermato «Vectorworks 2022 è un invito ad accogliere l’eccezionale flessibilità e interoperabilità che ci si aspetta dai nostri prodotti, mirati e incentrati sul design. Quando si osservano tutti i progressi della nostra linea di prodotti, si comprende come investiamo costantemente nello sviluppo per offrire libertà di flusso di lavoro a designer e creativi in tutti i settori dell’architettura, del paesaggio, degli interni e dell’intrattenimento»

La suite di prodotti Vectorworks 2022 include miglioramenti incentrati sulle tecnologie di nuova generazione, l’interoperabilità e l’evoluzione dei flussi di lavoro per il 3D, il BIM, l’architettura del paesaggio ed il GIS e per il settore dell’intrattenimento.

Tecnologie di nuova generazione
Nella versione 2022, le principali aree di sviluppo nelle tecnologie di nuova generazione e nelle interfacce rendono i prodotti Vectorworks ancora più veloci e intuitivi, fornendo anche la stabilità e la precisione necessarie per la massima efficienza. Vectorworks è la prima grande applicazione BIM che opera in modalità nativa sui nuovi processori Apple Silicon. I test di Vectorworks 2022 hanno evidenziato aumenti di velocità da due a quattro volte rispetto alle precedenti versioni.
Ulteriori miglioramenti in quest’area includono lo sfruttamento totale delle tecnologie Metal su Mac e DirectX su Windows per il Vectorworks Graphics Module (il motore grafico di gestione dello schermo), l’introduzione del nuovo sistema di rendering tramite GPU di Redshift di Maxon e un nuovo collegamento diretto a Twinmotion.
Altre importanti novità riguardano la riprogettazione della tavolozza Attributi, la nuova posizione della tavolozza Vincoli e le nuove funzioni per la mappatura delle texture, che rendono l’uso di Vectorworks più intuitivo e fluido durante la creazione e la visualizzazione dei progetti.

Riproduci video

Flussi di lavoro 3D e BIM
Vectorworks continua a fornire strumenti incentrati sulla progettazione per flussi di lavoro BIM che sono validi per tutti i progettisti.
I miglioramenti apportati alla modifica diretta nello strumento Scala aiutano a semplificare il processo di progettazione di oggetti complessi. Gli aggiornamenti al Foglio Elettronico e alla Gestione Dati IFC si traducono in un’interfaccia coerente, migliori indicazioni visive, una nuova modalità di ricerca e una Barra della Formula migliorata con un nuovo set di funzioni per facilitare la generazione di report, abachi e preventivi.
Ci siamo focalizzati sulla reingegnerizzazione e la modernizzazione di oggetti architettonici fondamentali, come i Componenti del Muro e il report dei dati, per supportare la creazione di modelli BIM accurati, e oggi Vectorworks 2022 offre miglioramenti al flusso di lavoro per una maggiore precisione, controllo e accuratezza sia per il modello visivo che per i dati corrispondenti.

Interoperabilità
Vectorworks è orgoglioso di essere l’elemento centrale della fase creativa e continua a investire nell’ottimizzazione dei formati di file più utilizzati, supportando prodotti di partner di alto profilo e valore e garantendo che la collaborazione tra team e nella produzione BIM rimanga ineguagliata.
La versione 2022 include migliorie all’importazione di file DWG per supportare il formato Civil3D e la georeferenziazione GIS. Inoltre, le capacità di importazione/esportazione IFC sono state potenziate per offrire una migliore realizzazione di computi e preventivi e flussi di lavoro GIS ancora più evoluti.

Riproduci video

Paesaggio e GIS
Vectorworks Landmark 2022 è la piattaforma BIM preferita per l’architettura del paesaggio, e oggi offre ancora più opzioni per una modellazione accurata che rifletta le necessità della progettazione nella vita reale.
I miglioramenti al modello del sito rendono più facile definire e riportare gli strati del suolo. Gli aggiornamenti allo strumento Pianta, agli oggetti Pavimentazione e l’integrazione con le tecnologie Esri, semplificano la produzione di modelli BIM del paesaggio che sfruttano flussi di lavoro GIS, soddisfacendo al contempo la richiesta di creare siti sostenibili.

Riproduci video

Entertainment
Il nostro impegno nei confronti dei professionisti nel settore dell’intrattenimento è quello di investire prima di tutto nella riprogettazione del nostro software, per migliorare le prestazioni dei file e fornire strumenti altamente reattivi.
La versione 2022 di Vectorworks Spotlight, Braceworks, ConnectCAD e Vision offre una maggiore coerenza tra strumenti e funzionalità incentrate sulla semplificazione di processi come il disegno dei cablaggi e dell’alimentazione per rendere efficiente il flusso di lavoro complessivo. La nuova versione offre anche molte migliorie all’usabilità, come controlli potenziati nello strumento Camera, un campo dati per il nome della posizione sui tralicci e menu contestuali per la gestione degli oggetti. Il posizionamento migliorato e la modifica diretta degli oggetti nelle viste schematiche rendono il lavoro quotidiano di documentazione in Vectorworks Spotlight più veloce e intuitivo.

Per maggiori informazioni sull’ultima versione, visita la nostra pagina dedicata o partecipa alla conversazione sui social media con #Vectorworks2022.

Le versioni in lingua inglese di Vectorworks, Braceworks, ConnectCAD e Vision 2022 sono disponibili già da oggi. Il rilascio delle versioni nelle altre lingue inizierà ad ottobre e si concluderà nel primo trimestre del 2022. Coloro che hanno attivo il protocollo Vectorworks Service Select e gli utenti con licenze in abbonamento riceveranno l’aggiornamento a Vectorworks 2022 non appena il prodotto sarà reso disponibile.

Vectorworks Inc.
Vectorworks, Inc. (ex Diehl Graphsoft) fa parte del gruppo Nemetschek AG. Come leader nelle tecnologie CAD per il design, Vectorworks, Inc. ha sviluppato software CAD per personal computer fin dal 1985. Vectorworks, il prodotto principale, è uno dei più venduti software CAD al mondo: sono state vendute più di 685.000 licenze, è disponibile in 85 nazioni ed è tradotto in 11 lingue. I prodotti della linea Vectorworks Design Series sono stati specificamente sviluppati per soddisfare le richieste di designer nei campi dell’architettura, del Building Information Modeling (BIM), dell’illuminazione scenografica e della progettazione del paesaggio.

videocom
videocom srl è il distributore esclusivo per l’Italia dei prodotti sviluppati da Vectorworks Inc. e ne cura la commercializzazione in Italia; videocom si occupa inoltre della traduzione in italiano del software e della documentazione. L’edizione italiana, come è consuetudine da parecchi anni, non è una semplice traduzione della versione International, ma costituisce una completa riedizione del software, che viene ampliato e dotato di una vasta serie di migliorie e potenziamenti (in standard europeo) che ne rendono il suo uso più semplice e produttivo. Per ulteriori informazioni visitare il sito videocom o telefonare al numero 0383.366712.