Simon Mögel, Kassel (Germania)

Giancarlo Tagliabue, Milano | Residenza privata

Modellazione 3D: Zeno Da Ros, Firenze

Vectorworks, Inc.

Stefan Kornmeier Innenausbau & Konstruktion, Zell am Harmersbach (Germania)

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

Vectorworks® Fundamentals è il sistema più semplice e rapido per progettare; assicura tutto ciò di cui hai bisogno per realizzare disegni tecnici in 2D e per modellare in 3D a un livello professionale di base.
Inoltre, grazie al Database ed al Foglio Elettronico integrati, potrai effettuare valutazioni e computi.

Estrema precisione nella progettazione 2D

Anche la versione Fundamentals dispone di una vasta serie di funzioni che facilitano la realizzazione di elaborazioni tecniche in 2D; dispone di un motore di calcolo in virgola mobile a 64 bit e della tecnologia SmartCursor™ che permette con immediatezza di identificare, tra gli altri, i punti notevoli degli oggetti, le intersezioni e i punti di tangenza, rendendo così possibile agganciare le diverse entità con precisione e senza errori.

Giancarlo Tagliabue | Residenza privata

Superiori capacità nel disegno 2D

Oltre ad essere un sistema CAD dotato di una vastissima serie di funzioni per il disegno, Vectorworks Fundamentals implementa alcune proprietà tipiche dei software di grafica professionale.

Le superfici 2D possono essere campite anche con sfumature di colore, definibili a piacere e controllabili parametricamente; è possibile campire qualsiasi superficie 2D con un’immagine, controllandone la dimensione reale ed eventuali effetti di ripetizione; si dispone di un controllo dei colori virtualmente illimitato; potrete accedere alla Scelta Colore standard del sistema operativo, definire e usare un numero amplissimo di Tavolozze Colori dei produttori più importanti – quali Pantone® (inclusa la tavolozza colori Goe™), RAL®, Brillux®, Caparol®.

Sono inoltre disponibili controlli avanzati sul testo, fra cui la capacità di trasformarlo in polilinea o di applicarlo parametricamente su un percorso e, grazie agli Stili, è possibile gestire e coordinare i parametri dei testi inseriti sulle tavole progettuali.

REQUISITI MINIMI HW E SW

Windows 7 / 8 o 8.1 / 10
64-bit Intel Core i5 o superiore
RAM: 4GB minima; 8GB raccomandata
Scheda video OpenGL® accelerata
VRAM: 1GB (minima)

macOS 10.10 / 10.11 / 10.12 / 10.13
64-bit Intel Core i5 o superiore
RAM: 4GB minima; 8GB raccomandata
Scheda video OpenGL® accelerata
VRAM: 1GB (minima)

LICENZA VALUTAZIONE

AGGIORNAMENTI

MANUALISTICA

DOCUMENTAZIONE

VIDEO TUTORIAL

Un videocorso in 24 lezioni per imparare ad utilizzare Vectorworks, tutorial dedicati e webinar su nuove tecnologie. Scoprili qui!

ULTIME NOTIZIE VECTORWORKS

Vectorworks® Fundamentals è il sistema più semplice e rapido per progettare; assicura tutto ciò di cui hai bisogno per realizzare disegni tecnici in 2D e per modellare in 3D a un livello professionale di base.
Inoltre, grazie al Database ed al Foglio Elettronico integrati, potrai effettuare valutazioni e computi.

Estrema precisione nella progettazione 2D

Anche la versione Fundamentals dispone di una vasta serie di funzioni che facilitano la realizzazione di elaborazioni tecniche in 2D; dispone di un motore di calcolo in virgola mobile a 64 bit e della tecnologia SmartCursor™ che permette con immediatezza di identificare, tra gli altri, i punti notevoli degli oggetti, le intersezioni e i punti di tangenza, rendendo così possibile agganciare le diverse entità con precisione e senza errori.

Giancarlo Tagliabue | Residenza privata

Superiori capacità nel disegno 2D

Oltre ad essere un sistema CAD dotato di una vastissima serie di funzioni per il disegno, Vectorworks Fundamentals implementa alcune proprietà tipiche dei software di grafica professionale.

Le superfici 2D possono essere campite anche con sfumature di colore, definibili a piacere e controllabili parametricamente; è possibile campire qualsiasi superficie 2D con un’immagine, controllandone la dimensione reale ed eventuali effetti di ripetizione; si dispone di un controllo dei colori virtualmente illimitato; potrete accedere alla Scelta Colore standard del sistema operativo, definire e usare un numero amplissimo di Tavolozze Colori dei produttori più importanti – quali Pantone® (inclusa la tavolozza colori Goe™), RAL®, Brillux®, Caparol®.

Sono inoltre disponibili controlli avanzati sul testo, fra cui la capacità di trasformarlo in polilinea o di applicarlo parametricamente su un percorso e, grazie agli Stili, è possibile gestire e coordinare i parametri dei testi inseriti sulle tavole progettuali.

Campitura a tasselli di oggetti 2D

Vectorworks Fundamentals dispone di un originale metodo di campitura per qualsiasi superficie 2D, mediante l’applicazione di tassellature vettoriali.
Si tratta di risorse analoghe alle sfumature o ai tratteggi vettoriali, per cui potranno essere esportate, importate e copiate da un documento all’altro, in modo da permetterne la massima flessibilità.
Avrete la facoltà di creare una tassellatura ad esempio a partire da una trama di oggetti, che vengono organizzati in modo visuale ed interattivo, direttamente nell’area di disegno.
Questa funzione rafforza la posizione di Nemetschek Vectorworks Inc. e della linea di prodotti Vectorworks in veste di leader nel settore CAD: le capacità grafiche di Vectorworks si evolvono ancora, per continuare ad essere fra le migliori del mercato e anzitutto per continuare a rivendicare lo stato dell’arte nell’ambito della grafica vettoriale.

Modellazione 3D

Con Vectorworks è sempre possibile concretizzare con efficacia le proprie idee e rappresentare i progetti in 3D.
Grazie ad una serie di funzioni specifiche di modellazione solida e di superficie, Vectorworks permette di creare complesse strutture tridimensionali; le funzioni di rendering ombreggiato o a rimozione delle linee nascoste consentono di ottenere rapidamente tavole tecniche di notevole impatto visivo; il kernel di modellazione solida 2D/3D Parasolid® di Siemens PLM è senza dubbio il più avanzato sistema di modellazione 3D oggi disponibile: viene utilizzato all’interno dei più sofisticati software CAD, CAM e CAE, fra cui NX (Unigraphics), Solid Edge, SolidWorks, MasterCAM.
Vectorworks conferisce forma e visualizza anche oggetti 3D complessi: si hanno a disposizione funzioni per realizzare geometrie sinuose e potenti capacità di modellazione solida e di superfici, basate su funzioni di modellazione NURBS.
Grazie alla tecnologia Vectorworks Graphics Module (VGM), Vectorworks è in grado di sfruttare al meglio la scheda video per permetterti di modellare direttamente in 3D senza rallentamenti; la modalità X-ray Select rende possibile vedere le parti occluse del modello come se si usassero i raggi X.

Mimesi 62 Architetti Associati | Decumanus Caffè, Firenze

Ambiente integrato di progettazione e presentazione

Vectorworks permette di assemblare in un solo progetto diverse informazioni (prospetti 2D, modelli 3D, immagini, dati numerici). Grazie alla funzione Viewport è possibile integrare rapidamente sulla stessa tavola informazioni 2D e 3D, rendering, annotazioni, squadrature e cartigli: l’integrazione di queste informazioni semplifica la gestione globale del disegno: una qualsiasi variazione apportata in Pianta ad un modello 3D, si riflette direttamente sulla vista prospettica o assonometrica.
Vectorworks permette inoltre di lavorare utilizzando come sfondo immagini di tipo raster, su cui eventualmente applicare campiture e colorazioni.

Organizzazione del progetto

Vectorworks Fundamentals offre molteplici funzionalità per organizzare e visualizzare un progetto: i Lucidi design, i Lucidi presentazione, le Categorie, le Viewport e le Viste registrate.
Questo sistema strutturato facilita la rappresentazione, la scelta e la stampa degli elementi del disegno. Un Lucido di Vectorworks è sostanzialmente un contenitore in cui sono presenti gli elementi ed è in qualche modo paragonabile a un foglio di carta che si usa per la scrittura. Le Categorie, invece, permettono di controllare gli oggetti. Le Categorie “si estendono” attraverso i Lucidi e permettono di modificare gli Attributi grafici e la visibilità degli oggetti posti sui Lucidi.
ectorworks fornisce anche i modi di registrare gli stati di visualizzazione del disegno mediante la gestione di viste, nonché di presentare gli elaborati finali per mezzo di Viewport che vengono create su speciali Lucidi, detti di presentazione, e hanno lo scopo di presentare ai committenti i risultati finali del lavoro.

Rappresentazione finale sofisticata

La precisione di calcolo, la creazione di superfici complesse, l’integrazione 2D e 3D, la versatilità nella gestione di immagini raster, la possibilità di interscambiare i dati nei formati DXF/DWG e DWF (inclusa versione 2019), IGES, OBJ, SAT, STEP, STL e 3DM per Rhino®, rendono Vectorworks uno strumento in grado di affrontare qualsiasi impegno progettuale e di completarlo agevolmente senza troppa fatica.

Modulo Renderworks

Date vita a interessanti modelli tridimensionali utilizzando texture realistiche, effetti di luce e ombreggiature: il Modulo Renderworks® non è un programma separato ma un sistema pienamente integrato in tutti i prodotti della serie Vectorworks e si basa sul rinomato motore di rendering CINEMA 4D® di MAXON Computer, una struttura matematica in grado di gestire operazioni multi-threaded a 64bit in modo estremamente efficiente e che offre un incremento di velocità sostanzialmente lineare in relazione al numero totale di core utilizzabili.

REQUISITI MINIMI HW E SW

Windows 7 / 8 o 8.1 / 10
64-bit Intel Core i5 o superiore
RAM: 4GB minima; 8GB raccomandata
Scheda video OpenGL® accelerata
VRAM: 1GB (minima)

macOS 10.10 / 10.11 / 10.12 / 10.13
64-bit Intel Core i5 o superiore
RAM: 4GB minima; 8GB raccomandata
Scheda video OpenGL® accelerata
VRAM: 1GB (minima)

Vectorworks Tutorial

Ricostruiamo con Vectorworks la Chiesa di Dio Padre Misericordioso
Play Video
In questo tutorial video scopriremo come ricostruire l’edificio progettato da Richard Meier e vincitore del concorso internazionale di architettura in vista del Giubileo del 2000, utilizzando diverse modalità di progettazione e scoprendo alcuni degli strumenti di modellazione 3D di Vectorworks, fino a produrre rendering realistici del progetto.
Realizziamo con Vectorworks l’atrio e gli arredi di un appartamento
Play Video
In questo video vi presentiamo alcune idee su come realizzare un atrio di un appartamento in cui sono presenti alcuni elementi di design che danno un’impronta di originalità all’ambiente, conferendo un senso di modernità e di movimento.
Scopri l’efficienza delle funzionalità di modellazione 3D di Vectorworks
Play Video
Questo video mostra alcuni degli strumenti disponibili per creare una volumetria generale di un edificio con Vectorworks. Scopri come le funzioni di Vectorworks rendano semplice ed efficace lo studio dei volumi, la generazioni di superfici curve, la creazione di elementi di design fino a realizzare in pochi minuti i tuoi rendering.
Vectorworks + Bluebeam per la revisione e l’approvazione dei progetti
Play Video
Vectorworks è il primo software BIM a integrarsi con Bluebeam Studio per effettuare annotazioni e revisioni dei progetti in tempo reale. Il nuovo sistema di integrazione crea un flusso di lavoro e processi basati su Cloud per designer, architetti, appaltatori e costruttori, permettendo di collaborare nella creazione di tavole e modelli in formato PDF. Maggiori info qui.
Scopri Vectorworks in questa serie di tutorial di base per l’apprendimento del programma

Per tutti coloro che si avvicinano a Vectorworks per la prima volta può risultare fondamentale la comprensione dei concetti chiave di questo programma, unico nel suo genere.
Attraverso una serie di videolezioni si è voluto rappresentare un cammino utile a chi ancora non conosce Vectorworks e vuole capirne e provarne immediatamente le potenzialità.

videocom Webinar

Introduzione al BIM: dalle caratteristiche progettuali ai riferimenti normativi
Play Video
Cos’è il BIM? Quali sono i principali riferimenti normativi sul BIM? Come posso capire se il BIM fa per me? Il processo è ormai noto ma non sono sempre chiari tutti gli aspetti legati a questo nuovo modo di progettare. Con questo webinar videocom ha voluto rendere chiari questi aspetti a chi di BIM non ha mai sentito parlare ma anche a chi vuole capirci di più. E dove Vectorworks si colloca all’interno di questo processo.
Dal rilievo alla modellazione BIM, dalla presentazione alla realtà aumentata
Play Video

Come si può gestire il processo BIM con un manufatto architettonico complesso, magari ad interesse storico? Possiamo usare il BIM solo per nuove costruzioni?
Presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia all’Università di Roma La Sapienza si è svolto il seminario 3D Modeling&BIM per trattare questi ed altri temi.
videocom era presente con un intervento che qui vi riproponiamo.

Vectorworks FocusON

Itten+Brechbühl: il BIM nell’architettura
Play Video

Itten Brechbühl è uno dei più grandi studi di architettura svizzeri. In qualità di architetti e pianificatori generali, portano a termine progetti di costruzione complessi ed esigenti in Svizzera e in Europa, e dal 1922, anno della fondazione dello studio, hanno realizzato con successo ormai oltre tremila progetti nei campi più svariati.

Lo studio Holzer-Kobler Architekturen
Play Video

Holzer-Kobler Architekturen, studio vincitore di numerosi premi e concorsi, tra cui il Luigi Micheletti Award, premio europeo per per l’innovazione museale, da sempre utilizza Vectorworks per sviluppare progetti architettonici.
In questo video scopriremo la loro idea di architettura contemporanea, il ruolo di Vectorworks nella fase progettuale e alcune sue applicazioni in uno degli ultimi edifici realizzati, il Palaön di Schöningen.