fbpx

Realizzare l’edificio Villanova Icône. Un progetto di Hamonic + Masson & Associés

Scopri in questo video come Vectorworks è stato utilizzato da Hamonic + Masson & Associés per l’ideazione, la progettazione e la realizzazione del Villanova Icône, dallo studio concettuale di massima dei volumi al passaggio alla progettazione BIM, dalla realizzazione delle tavole di presentazione fino ai costruttivi operativi.

Nel 2015, lo studio di architettura Hamonic + Masson & Associés vince il concorso indetto dall’immobiliare francese Nexity per la progettazione del Villanova Icône, un condominio nella conurbazione nordovest di Parigi.

Hamonic + Masson, studio di architettura pluripremiato, è stato fondato nel 1997 e vive una fase di espansione a livello internazionale. Leader nel panorama dell’architettura europea, collabora con amministrazioni pubbliche e committenti privati nella realizzazione di alloggi, attrezzature pubbliche, immobili commerciali, infrastrutture e altro.

Il Villanova Icône è situato all’intersezione di tre diversi contesti urbani a nord-ovest di Parigi, nella città di Gennevilliers: il settore Agnettes, l’eco-distretto Chandon-République e il settore Calmette.

Il team di progettazione ha accettato la sfida per la creazione di un edificio con morfologia complessa. Il progetto presenta molte balconate e spazi per terrazze e l’utilizzo di Vectorworks è stato di fondamentale aiuto nel gestire interni ed esterni in disegni dettagliati. «Il principio dei lucidi ci consente di cambiare facilmente tra spazi interni, esterni e isolati», ha affermato Gaëlle Hamonic, socio fondatore. «Vectorworks facilita l’ideazione e il completamento di progetti complessi. È efficiente e funziona bene con il nostro stile architettonico e il nostro sviluppo del concetto progettuale.»

Un’ampia e curata area verde nel cuore del piano terra dell’edificio si fonde con l’ambiente circostante, un fattore importante nella progettazione in quanto l’edificio si trova all’interno di un quartiere eco-compatibile. Il piano terra presenta spazi per negozi, portici e passaggi che aggiungono ricchezza al livello pedonale, mentre gli appartamenti sono disposti a ventaglio, donando all’edificio di 17 piani un aspetto distintivo e aggiungendo dettaglio architettonico alle facciate.