Aperte le iscrizioni alla Vectorworks Design Scholarship

Si aprono le iscrizioni alla quarta edizione della Vectorworks Design Scholarship.
Premi fino a 10.000$ dedicati agli studenti in un concorso di portata globale.

Nel corso del suo costante impegno nel promuovere la creatività e l’innovazione tra i giovani designer, Vectorworks, Inc., produttore di soluzioni software BIM e dedicate al design, annuncia la sua quarta borsa di studio annuale Vectorworks Design Scholarship.
Gli studenti universitari e i neolaureati che parteciperanno con i loro migliori progetti avranno l’opportunità di vincere fino a 10.000$, ottenere un valido riconoscimento professionale e proiettarsi in un brillante futuro nel design. Le iscrizioni sono già aperte e i progetti potranno essere presentati entro il 29 agosto 2019.

Alice Lowy, direttore dei programmi di marketing di Vectorworks, ha dichiarato: «La Vectorworks Design Scholarship rappresenta un’incredibile opportunità per i progettisti emergenti di promuovere il loro lavoro e vincere fondi per sostenere i loro sforzi futuri. Non vediamo l’ora di scoprire qual è il pensiero innovativo dei designer emergenti».

I nomi dei vincitori verranno resi noti il 16 ottobre 2019, dopo un processo di valutazione in due distinte fasi.
I vincitori del primo turno riceveranno 3,000$ ciascuno e verranno selezionati per concorrere al premio Richard Diehl, per un valore aggiuntivo di 7,000$.
A differenza delle precedenti edizioni, i premi in denaro potranno essere utilizzati come i vincitori riterranno opportuno, anche se si incoraggia l’impiego di questi fondi in modo da sostenere ulteriormente le carriere da designer in erba.
E se tutto questo non costituisse già un motivo sufficiente per iscriversi, Vectorworks ha deciso di offrire un ulteriore incentivo, oltre al premio in denaro: le scuole di provenienza dei vincitori riceveranno infatti gratuitamente la suite di prodotti Vectorworks Designer e la formazione, anch’essa gratuita, per docenti e studenti.

A differenza delle precedenti edizioni, che erano aperte a qualsiasi settore industriale legato alla progettazione, quest’anno Vectorworks ammetterà esclusivamente progetti legati ai settori in cui la sua presenza è fondamentale. Per candidarsi, gli studenti dovranno presentare il loro miglior progetto individuale o di gruppo e rispondere a tre domande con un massimo di 150 parole. Per possedere i requisiti idonei, gli studenti dovranno essere iscritti a un corso di progettazione accreditato ed aver conseguito almeno sei crediti, mentre i neolaureati dovranno aver conseguito il titolo di studio in un istituto accreditato non prima del 2017 (a questo link potrete trovare un elenco dei corsi di laurea compatibili). Una giuria valuterà le candidature sulla base dell’integrità del progetto, dell’originalità, dell’uso efficace della tecnologia informatica e della comunicazione della propria visione del design.

Durante la precedente edizione della Vectorworks Design Scholarship sono stati presentati circa 1.000 progetti; le iscrizioni sono pervenute da Paesi di tutto il mondo, come Stati Uniti, Germania, Svizzera, Italia, Belgio, Regno Unito, Paesi Bassi, Cina, India e altri ancora.

Quando le è stato chiesto quale consiglio avrebbe potuto dare ai potenziali candidati, Morgan Lindsey Price, vincitrice della scorsa edizione del Vectorworks Design Scholarship ha dichiarato: «Anche se pensi che il tuo lavoro non vincerà, invialo comunque, assicurati di svelare l’anima che è celata nel tuo progetto. Ero così sorpresa e riconoscente per la mia vittoria. Vectorworks mi ha dato un’enorme opportunità che non avrei mai sognato di avere, e ne sarò eternamente grata».

Seguici sui social con l’hashtag #FundMyVision e scopri come partecipare al concorso!

Vectorworks Inc.
Vectorworks, Inc. (ex Diehl Graphsoft) fa parte del gruppo Nemetschek AG. Come leader nelle tecnologie CAD per il design, Vectorworks, Inc. ha sviluppato software CAD per personal computer fin dal 1985. Vectorworks, il prodotto principale, è uno dei più venduti software CAD al mondo: sono state vendute più di 650.000 licenze, è disponibile in 85 nazioni ed è tradotto in 11 lingue. I prodotti della linea Vectorworks Design Series sono stati specificamente sviluppati per soddisfare le richieste di designer nei campi dell’architettura, del Building Information Modeling (BIM), dell’illuminazione scenografica e della progettazione del paesaggio.

videocom
videocom srl è il distributore esclusivo per l’Italia dei prodotti sviluppati da Vectorworks Inc. e ne cura la commercializzazione in Italia; VideoCOM si occupa inoltre della traduzione in italiano del software e della documentazione. L’edizione italiana, come è consuetudine da parecchi anni, non è una semplice traduzione della versione International, ma costituisce una completa riedizione del software, che viene ampliato e dotato di una vasta serie di migliorie e potenziamenti (in standard europeo) che ne rendono il suo uso più semplice e produttivo. Per ulteriori informazioni visitare il sito videocom o telefonare al numero 0383.366712.