Date vita a interessanti modelli tridimensionali utilizzando texture realistiche, effetti di luce e ombreggiature: il Modulo Renderworks® non è un programma separato ma un sistema pienamente integrabile in tutti i prodotti della serie Vectorworks e si basa sul rinomato engine di rendering CINEMA 4D® di MAXON Computer. 
Questo Modulo fornisce dall'interno di Vectorworks tutta la potenza e la velocità di calcolo di CINEMA 4D: una struttura matematica in grado di gestire operazioni multi-threaded a 64-bit in modo estremamente efficiente e che offre un incremento di velocità quasi lineare in relazione al numero totale di core utilizzabili. Grazie alla nostra esclusiva tecnologia di applicazione dei tratteggi vettoriali sui rendering a Linee Nascoste, è possibile ottenere in tempi rapidissimi dei rendering tecnici con campiture tramite tratteggi vettoriali.
Tramite l'anteprima a pieno schermo è possibile generare immagini in tempi ridotti e con un controllo accurato sugli effetti fotografici. Il motore di rendering “fisico” di CINEMA 4D rende possibile usare funzioni tipiche delle fotocamere: modificare la profondità di campo, applicare effetti di tipo bloom e vignettatura, controllare l’esposizione, usare immagini panoramiche come sfondo o come sorgenti di illuminazione, usare le caustiche per riprodurre l’effetto di rifrazione della luce attraverso superfici traslucide come il cristallo o l’acqua, usare lo shader “Erba” per ottenere scene realistiche con erba o tappeti. 

Il CINEMA 4D Rendering Engine dispone di algoritmi di global illumination che effettuano una regolazione automatica in base a tutti i dettagli presenti nel modello: ciò comporta una crescita considerevole nella qualità dell’illuminazione applicata alla scena e una percepibile riduzione del ‘rumore di fondo’ e delle imperfezioni residue sull’immagine.Le funzioni di esportazione del modello 3D tra Vectorworks e CINEMA 4D sono state  considerevolmente migliorate, contribuendo a rendere più efficiente l’interscambio dati e semplificando il lavoro degli utenti che utilizzano i due software in parallelo: tra l'altro, La dimensione del file .C4D risultante è stata ridotta del 50% rispetto a quella delle precedenti versioni.

Rendering

Renderworks Camera
La Renderworks Camera è un sofisticato strumento che consente di impostare la vista del modello 3D e di specificare attributi quali la lunghezza focale, il campo di vista e l’altezza del punto da cui si osserva la scena; inserendo molteplici oggetti-Camera sul progetto, si passa rapidamente da una posizione visiva all’altra e la Camera può essere collegata alle Viewport inserite sui Lucidi-presentazione, in modo da semplificare il controllo del punto di vista associato a ciascuna Viewport. È anche possibile usare le funzioni tipiche delle fotocamere: modificare la profondità di campo, applicare effetti di tipo bloom e vignettatura, controllare l’esposizione ed usare immagini panoramiche come sfondo.

Il Modulo Renderworks attiva la possibilità di utilizzare la Tavolozza Visualizzazione, che consente un accesso semplice e veloce alle luci e alle Camere inserite nel documento, in modo da creare, selezionare, modificare, duplicare ed eliminare le luci e le Camere presenti nel progetto, direttamente da questa Tavolozza.

Rendering

Funzioni multitreading
Con il Modulo Renderworks non si deve attendere il completamento di un rendering per poter lavorare sul progetto: l’elaborazione delle Viewport e delle immagini create con lo strumento Rendering Bitmap viene effettuata in background e il rendering è calcolato “in parallelo” dal Modulo Renderworks, senza influire sulle operazioni che si effettuano in Vectorworks.

Sole e cielo realistici
Grazie alle superiori capacità di rendering del CINEMA 4D Rendering Engine, il Modulo Renderworks è in grado di offrire una resa parametrica estremamente realistica del sole e del cielo: vengono pienamente sfruttate le capacità di CINEMA 4D per  rendere una illuminazione naturale diurna particolarmente verosimile rispetto al posizionamento del sito ed alle impostazioni di data e ora.

Cinema 4D "Sketch and Toon"
Oltre alla capacità di realizzare immagini in modalità raytracing, Renderworks permette anche di utilizzare la tecnologia "Sketch and Toon" di CINEMA 4D per ottenere risultati non fotorealistici che riproducono al meglio lo stile “umanizzato” del disegno a mano libera. Tra gli altri sono disponibili gli effetti Cartoon, Puntinato, Matita, Rapido, Linee e Ombre, Pastello, Pennello; ciascun profilo è ampiamente personalizzabile, modificandone i parametri.

Rendering

Rendering in batch
Una funzione specifica definisce alcune istanze di rendering calcolabili in sequenza e senza necessità di controllo da parte dell’operatore, in modo che il computer elabori in completa autonomia una serie, più o meno articolata, di immagini.

Librerie di texture
Viene fornita a supporto un’estesa Libreria con diverse centinaia di texture ad alta risoluzione - tra cui metalli, vetri, marmi, legni, mattoni, tegole, plastica, piastrelle.  Questa serie è facilmente ampliabile importando immagini in formato TIFF, JPG, GIF, BMP o PNG.   È inoltre possibile inserire immagini di sfondo, anche fotografiche, e ottenere effetti di illuminazione globale tramite le mappature HDRI, come anche  creare in automatico supporti 3D per immagini di persone, alberi,  segnali, scritte, tappeti, ecc. - supporti con la proprietà di effettuare uno scontorno automatico dell’immagine e di orientarsi in 3D per essere sempre correttamente rivolti verso il punto di osservazione. La capacità di calcolare le caustiche che definiscono come la luce attraversa le superfici traslucide permette di ottenere effetti realisti come il cristallo o l'acqua. Un apposito shader "Erba" rende semplice realizzare scene con erba, moquette o tappeti.

Arroway® è un produttore di texture di alta qualità fra i più famosi del mondo (http://www.arroway-textures.com). Il Modulo Renderworks di Vectorworks viene fornito con texture Arroway alla risoluzione base di oltre 1000 pixel ed è in grado di sfruttare le versioni a maggiore risoluzione (che vanno acquistate direttamente da Arroway).

È possibile inoltre creare in automatico dei supporti 3D per immagini di persone, di alberi, di segnali, di scritte, di tappeti, ecc. I supporti dispongono della proprietà di effettuare uno scontorno automatico dell’immagine e di orientarsi in 3D per essere sempre correttamente rivolti verso il punto di osservazione.

Principali caratteristiche

- Creazione di texture basate su shader
- Creazione di texture basate su immagine
- Supporti 3D Immagine
- Ombre portate
- Trasparenza
- Sfondi panoramici
- illuminazione automatica tramite sole e cielo realistici
- Possibilità di calcolo in sequenza (batch)
- Global illumination
- Anti-aliasing, riflessione, rifrazione, caustiche
- Motore fisico del calcolo della luce
- Luci fisiche
- Luci Area e Linea
- Illuminazione indiretta tramite immagini HDRI
- Strumento Renderworks Camera
- Illuminazione volumetrica
  Effetti fotografici (profondità di campo, esposizione, bloom, vignettatura)
- Rendering artistico (non fotorealistico) tramite effetti Sketch & Toon™ di CINEMA 4D
- Texture di etichette
- Esclusiva tecnologia di applicazione dei tratteggi vettoriali sui rendering a Linee Nascoste
- Stili di rendering riapplicabili facilmente di progetto in progetto

 


Vectorworks, Inc.
7150 Riverwood Drive
Columbia, MD
21046 - USA
Sito ufficiale
Integrato in Vectorworks 2017 o successivo
Integrato in Vectorworks 2017 o successivo